Recycling e Upcycling

De-costruire per riprogettare

PROGRAMMA

Il riuso è di moda e negli ultimi tempi si moltiplicano collezioni creative, buone pratiche e progetti ingegnosi che donano una seconda vita a capi e accessori in virtù della sostenibilità.

Una strategia per ripensare scarti e materiali in disuso e, contemporaneamente, consumare in modo rispettoso dell’ambiente.

Al termine delle lezioni gli studenti saranno in grado di concepire e progettare una piccola collezione partendo da alcuni capi di riferimento da decostruire e ri-costruire. Acquisiranno le nozioni base per ri-progettare in modo creativo e consapevole riciclando dei capi a disposizione, realizzandone così uno nuovo finale.

  • Significato di decostruzione e ricostruzione nella moda (Margiela, Viktor&Rolf). Lancio brief e analisi del capo di riferimento;
  • Basi di progettazione collezioni, disegno tecnico e su figurino, il moodboard e il concept. Lo sketchbook;
  • Studio sulla decostruzione dei capi a disposizione. Prove di modifica della silhouette al manichino;
  • Manipolazione tessile, sperimentazione sulle textures. Basi di teoria del colore;
  • Esecuzione del capo per il progetto finale;
  • Progettazione della collezione, i dettagli;
  • Esecuzione del capo per il progetto finale;
  • Definizione capi finali e dettagli della collezione. Esecuzione capo finale;
  • Esecuzione del capo per il progetto finale;
  • Presentazione collezione finali.

Case-study di successo: durante il corso è previsto l’incontro con un artigiano del settore, sì da concretizzare le competenze acquisite in un racconto reale, creativo ed imprenditoriale direttamente connesso al mondo del lavoro.

REQUISITI RICHIESTI

Buone capacità manuali, nozioni base di cucito e predisposizione al disegno.

Per accedere al corso è necessario aver compiuto i 18 anni di età.

MATERIALI

Tutti i materiali sono inclusi nel costo.

Nel rispetto delle misure di contenimento e prevenzione del contagio da Covid-19 ogni studente dovrà procurarsi un kit di utensili personali.

Scarica la lista del KIT BASE

ISCRIZIONE

Per iscriversi, dopo avere letto il regolamento (QUI) e l’informativa sul trattamento dei dati (QUI), è necessario scaricare il modulo d’iscrizione (QUI) e inviarlo correttamente compilato e firmato come allegato pdf a desk@spazionota.it. In seguito all’invio della richiesta d’iscrizione verranno fornite tutte le informazioni per il perfezionamento della stessa. Sono ammessi massimo 12 partecipanti.

Scadenza iscrizioni 9 febbraio 2022

DOCENTE

EVA DI FRANCO

Fashion designer e docente di moda che vive e lavora a Firenze. Dopo alcune importanti esperienze lavorative e di studio in Giappone e Londra, fondamentali per definire il suo approccio al progetto e il suo stile, nel 2014 torna in Italia e fonda a Firenze l’omonimo brand E V A D I F R A N C O: un guardaroba senza tempo dal design minimale. Da due anni collabora con performer alla creazione di costumi di scena.

PERIODO

14 – 18 FEBBRAIO 2022

DURATA

40 ore

ORARIO

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

LUOGO

Spazio NOTA, Nuova Officina Toscana Artigianato
Istituto PIO X Artigianelli
via dei Serragli 104, 50124 Firenze

COSTO

Il corso è per la maggior parte sostenuto da Fondazione CR Firenze che promuove e supporta le attività di Spazio NOTA e di Associazione OMA

A carico dello studente la quota di 250,00 € (di cui € 50 per iscrizione e € 200 per frequenza)

INFO

info@spazionota.it

055 221908

www.spazionota.it

CERTIFICATI

Al termine dei corsi verrà rilasciato agli iscritti un attestato di partecipazione per chi avrà preso parte almeno all’85% delle lezioni.

Spazio NOTA è progetto di                                               gestito da

                   

Menu